In questa situazione siamo intervenuti per il restauro di un terrazzo veneziano a Palazzo Albertoni/Spinola XIV secolo – Roma – (2009). La D.D.L.L. ha ritenuto opportuno recuperare il pavimento alla veneziana esistente,

 pertanto l’impresa ha tolto il parquet che era stato messo sopra; il pavimento sottostante presentava diverse situazioni, abbastanza complicate. Su alcune porzioni di pavimento, ormai consumate dal tempo mancavano sia porzioni di pavimento, sia piccoli mosaici bianchi e dove mancavano porzioni di pavimento era stato steso un rilevante strato di cemento-autolivellante.

Pavimento alla veneziana - restauro (1)

Pavimento alla veneziana – ammalorato

Pavimento alla veneziana - restauro (2)

Pavimento alla veneziana – ammalorato – particolare

 

 

 

 

 

 

 

 

Noi della Floor Treatment, siamo intervenuti;

  • prima con una levigatrice per pulire tutta la superficie dai residui di colla per parquet e per togliere il grosso del cemento,

  • abbiamo svuotato, con piccole frese e con mazzetta e piccoli scalpelli tutte le zone ammalorate,

  • ricreato, con malte specifiche, il sottofondo dove serviva, rimesse le graniglie a colore,

  • inseriti i piccoli mosaici sulle fasce, dove mancavano, stuccato il tutto a colore,

  • levigato, lucidato il tutto contrattamento finale ad olio e cera.

 Se volete sapere di più sul RESTAURO PAVIMENTO ALLA VENEZIANA non esitate a contattarci. Potete usare l’apposito modulo di contatto o anche lasciare un commento sul BLOG vi risponderemo il prima possibile.

Se ti è piaciuta questa pagina ti consigliamo di vedere anche: RECUPERO PAVIMENTI VECCHI – IL VALORE oppure la nostra pagina PAVIMENTO ALLA VENEZIANA – LA GUIDA; in oltre il nostro articolo: PAVIMENTI VECCHI – 8 SOLUZIONI PER IL RECUPERO; certamente ti incuriosisce leggere e vedere foto dell’articolo: COME RIPARARE PAVIMENTO ALLA VENEZIANA; perchè non dare una occhiata alla nostra video guida: PAVIMENTO SEMINATO ALLA VENEZIANA – La Guida.

i invitiamo a farlo conoscere, a condividerlo sui social network con i pulsanti sottostanti G+1 e a fare “mi piace” sulla nostra pagina facebook o a farci una recensione sulla nostra pagina Google Plus

Ti invitiamo a farlo conoscere, a condividerlo sui social network con i pulsanti sottostanti G+1 e a fare “mi piace” sulla nostra pagina facebook o a farci una recensione sulla nostra pagina Google Plus

Per informazioni: info@parquet-cotto-marmo.it

Pin It on Pinterest

Share This