Un evento straordinario – Casaidea,2013  

Anche noi della Floor Treatment, in qualche maniera abbiamo ‘partecipato’ alla fiera dell’Esposizione dell’Abitare, di Roma cioè a Casa Idea.

L’evento è indirizzato alla casa a 360 gradi, per le aziende e gli operatori del settore, è un’esposizione che propone una visione completa di tutto quello che è tendenza per la casa e l’abitare, con zone dedicate al mobile contemporaneo, agli spazi verdi, all’arredamento del bagno, all’arredamento cucina, ai complementi d’arredo e alla ristrutturazione e finiture d’interni. Quest’ anno la scelta si posa su colori vivaci che ravvivano l’arredamento da molto tempo teso verso il più stretto minimalismo e colorazioni in bianco e nero. Nuive tecnologie e materiali eco compatibili sono i protagonisti di questa edizione.

Una ditta specializzata nella realizzazione di sale mostre per i rivenditori di ceramiche e arredo bagno, conoscendo la nostra esperienza nella posa del parquet prefinito, ci ha interpellato per posare del pavimento in legno flottante bianco in uno stand che era di circa mq. 550.  La regola era una sola, realizzare il montaggio del pavimento in legno molto velocemente, una giornata dalle 8.30 fino alle 18,30, poiché  questa ditta avrebbe dovuto poi montare i suoi pannelli e tutto  ciò che componeva lo stand, compreso il montaggio delle ceramiche, degli arredo bagni, dei sanitari ecc. ecc..

Una bella sfida… che non  eravamo sicuri di voler  affrontare.

Fatta una breve riunione  noi due soci con i nostri operai e collaboratori abbiamo iniziato a considerare la cosa, non tanto per una questione economica ma per una questione di prestigio, considerando che un manovale ed un posatore di parquet prefinito bravi, riescono a montare circa mq. 40 al giorno. Eravamo piuttosto sconfortati, ci sarebbero voluti 10 giorni non uno…come avremmo potuto risolvere il problema??

Dopo qualche istante di incertezza abbiamo, collegialmente, deciso di accettare la sfida, un salto al buio si, ma ci sentivamo di farlo.

Avuto garanzie dalla ditta che ci aveva subappaltato il lavoro, che avremmo avuto assistenza nella organizzazione del lavoro, ci siamo buttati eee….nelle foto potrete vedere alcune fasi del nostro lavoro.

A proposito i 553mq. di pavimento in legno flottante bianco, con quattro parchettisti, due manovali e l’attrezzatura adatta alle 16,30 avevamo finito di montarli…!! Con la soddisfazione di tutti.

Potrebbe interessarvi anche il nostro articolo; Manutenzione pavimento prefinito oleato; interessante anche; Parquet prefinito: Oliaturaper evitare contestazioni sui lavori vi consiglio di leggere due nostri articoli: pavimento in parquet: la CONSEGNA; posa parquet – NORME DI BUONA ESECUZIONE

Se volete sapere di più sul pavimenti in legno flottante non esitate a contattarci. Potete usare l’apposito modulo di contatto o anche lasciare un commento sul Blog, vi risponderemo il prima possibile.

Ti invitiamo a farlo conoscere, a condividerlo sui social network con i pulsanti sottostanti G+1 e a fare “mi piace” sulla nostra pagina facebook o a farci una recensione sulla nostra pagina Google Plus

Per informazioni: info@parquet-cotto-marmo.it

Pin It on Pinterest

Share This