In questo articolo puoi vedere come abbiamo recuperato il pavimento in cotto antico dell’Istituto Teutonico all’Arco della Pace – Roma (2005)

La struttura viene eretta nel 1350, nata per dare ospitalità ai pellegrini e ai poveri di nazionalità tedesca che venivano nella città eterna. Nel 1859 in seguito ad una prima importante ristrutturazione diventa un Collegio (lo è ancora oggi) per sacerdoti di lingua teutonica. Nel 2003 inizia un’altra importante ristrutturazione di consolidamento della struttura, con l’attenzione, sia da parte della proprietà che dalla DD.LL. della conservazione e recupero dei materiali e dell’architettura con cui fu costruita.

Recupero cotto antico: come abbiamo operato.

In questa ottica, si è deciso di operare anche il recupero del pavimento di cotto usato nella ristrutturazione del 1850.. Pertanto vengono sollevati uno per uno tutti i mattoni dal pavimento, facendo attenzione a non romperli, puliti dai residui di calce e stucco e posati nuovamente con gli stessi decori e disegni come in origine, dopo aver consolidato i solai con tiranti e rete elettrosaldata. In seguito vengono sgrassati e lavati da residui di vecchi trattamenti e sporco del tempo. Infine abbiamo steso due mani di cera naturale in pasta e lucidato i mattoni in cotto come si faceva anticamente (si veda anche trattamento pavimenti in cotto).

Nelle foto: prima, durante e fine recupero.

Se volete sapere di più sul recupero cotto antico non esitate a contattarci. Potete usare l’apposito modulo di contatto o anche lasciare un commento sul Blog, vi risponderemo il prima possibile.

Inoltre potete leggere quest’altro nostro articolo sul restauro e trattamento cotto antico. oppure il nostro articolo: trattamento pavimento in cottoin oltre in quest’altro articolo parliamo di cotto vecchio o antico; oppure il nostro nuovo articolo: recupero pavimenti vecchi;; potrebbe essere interessante anche: Recupero cementine antiche. e Pavimenti vecchi – 8 soluzioni di recupero

Vi invitiamo a farlo conoscere, a condividerlo sui social network con i pulsanti sottostanti G+1 e a fare “mi piace” sulla nostra pagina facebook o a farci una recensione sulla nostra pagina Google Plus

Per informazioni: info@parquet-cotto-marmo.it

 

 

Pin It on Pinterest

Share This